Prossimi eventi

  • Non ci sono eventi (per ora...)

Prossimi eventi

<< Lug 2024 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Archivio post

Enti e imprenditori: consegnate 5 targhe dell’eccellenza

A Valdi Artico, Saf, Patrizia Moroso, Brigata Julia e Fondazione Aquileia. In diversi settori hanno saputo dare lustro al Fvg nel mondo

UDINE. Sono cinque le targhe dell’eccellenza conferite durante la cerimonia per la 62ª Premiazione del lavoro e del progresso economica.

La Camera di commercio le ha consegnate a Valdi Artico di Friul Filiere per l’internazionalizzazione, alla Saf – Autoservizi Fvg spa per l’economia, a Patrizia Moroso per il design, alla Fondazione Aquileia per la cultura e alla Brigata Alpina Julia (la cui fanfara ha accompagnato le premiazioni, suonando anche l’Inno alla gioia) per le istituzioni.

La Friul Filiere, esporta quasi il 100 per cento dei suoi prodotti in tutto il mondo, ma crede fortemente nel proprio territorio mantenendo la sede amministrativa e produttiva a Buia.

«Produciamo macchine per la lavorazione di materie plastiche – ha spiegato Artico, che vanta quasi 50 anni di storia professionale dedicata a ricerca e innovazione ed è titolare di molti brevetti d’invenzione – e non avevano mercato in Friuli, per questo abbiamo puntato all’internazionalizzazione. Ora il nostro ufficio commerciale conta 7 commerciali e altri 40 sparsi in tutto il mondo.

Non credo però – ha detto infine – che le aziende friulane riescano davvero a fare sistema, proprio per come siamo fatti noi friulani».

La Saf Autoservizi Fvg spa gestisce servizi di trasporto urbani, extraurbani («c’è anche la Udine-Milano» ha sottolineato il direttore Alberto Toneatto) e marittimi di trasporto pubblico di passeggeri in Fvg, ma anche servizi commerciali, turistici e di noleggio, nazionali e internazionali. Con sede e infrastrutture a Udine (unità locale a Tolmezzo e una logistica di 20 siti in regione), è leader nel trasporto pubblico quale modalità per la mobilità sostenibile, innovatore nel trasporto condiviso, all’avanguardia nelle infrastrutture.

Patrizia Moroso, consigliere delegato della Moroso spa di Tavagnacco, è stata premiata per la creatività con cui coniuga la cura artigianale («mai dimenticare la manualità») con la passione per la moda e il design industrial, dando lustro e prestigio al Friuli nel mondo.

Una targa è andata anche alla Fondazione Aquileia, primo organismo di valorizzazione costituito in Italia al quale sono state conferite in uso aree archeologiche e di proprietà statale.

«La Fondazione – ha detto il presidente Antonio Zanardi Landi – ha il compito di valorizzare l’immenso patrimonio storico artistico di Aquileia e non solo grazie all’interazione con le istituzioni locali e con il contesto economico e imprenditoriale».

La Brigata Alpina Julia, infine, è stata premiata (targa consegnata al generale Michele Risi) quale modello encomiabile di istituzione che incarna i valori della difesa del territorio riuscendo a essere veicolo all’estero del Made in Italy e che supporta la terra friulana verso un ruolo internazionale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

19 novembre 2015

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine