Prossimi eventi

  • Non ci sono eventi (per ora...)

Prossimi eventi

<< Lug 2024 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Archivio post

Aquileia, Zerbin sfida Spanghero

Una lista formata da giovani contenderà al candidato del centrosinistra il governo della città romana

AQUILEIA. Colpo di scena ad Aquileia. Gabriele Spanghero, candidato sindaco per il centrosinistra, dovrà “scontrarsi”, a suon di preferenze, con una lista civica indipendente completamente formata da ragazzi giovani. Il più “vecchio” ha 25 anni, sono tutti alla loro prima esperienza politica, ma hanno decisamente le idee chiare sul futuro della città romana. La lista si chiama “Aquileia 2.0” ed è nata all’insegna del rinnovamento e della volontà di migliorare il paese. Il candidato sindaco è Francesco Zerbin, 21 anni, tecnico della gestione aziendale ad indirizzo linguistico, indipendente. Fanno parte della squadra Alberto Basile, 22 anni, perito capotecnico meccanico, Serena Boccalon, 22 anni, laureata in scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, Anastasia Bergamo, 19 anni, studentessa in giurisprudenza, Alberto Filippo Donat, 21 anni, studente in giurisprudenza, Massimiliano Folla, 20 anni, studente in viticoltura ed enologia, Saverio Fracaros, 25 anni, studente in geologia, Emanuele Lagazzo, 23 anni, studente in disciplina e arti della musica e dello spettacolo, Giulia Mattiuzzo, 21 anni, studentessa in lingue e letterature straniere, Raffaele Pasini, 22 anni, laureato in tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, Paolo Piasentin, 22 anni, studente in economics and financial markets, Erica Pinatti, 23 anni, ragioniera e perito commerciale, Sabrina Stabile, 23 anni, laureata in mediazione linguistica e interculturale, Marco Virgolin, 24 anni, laureato in ingegneria dell’informazione e studente in ingegneria informatica e Isaac Zampieri, 23 anni, studente in scienze dell’architettura. Proprio ieri pomeriggio hanno consegnato la lista. Già pronto anche il programma. «Vogliamo dare una mano ad Aquileia portando una nuova visione e nuove idee – spiega il candidato sindaco Zerbin –. Anche se siamo giovani, siamo perfettamente in grado di operare per il bene del nostro paese. Il nostro è un pensiero indipendente, nessuno è iscritto ad un partito politico e questo ci permetterà di esprimere, senza nessun vincolo, il nostro pensiero e le nostre idee. Crediamo molto in questo progetto e speriamo che la gente di Aquileia ci prenda sul serio e ci aiuti a realizzarlo. Sono le idee che ci tengono uniti. Tutti i ragazzi in lista hanno operato e operano nel mondo del volontariato aquileiese. Conosciamo bene la realtà in cui viviamo e i problemi della cittadina». Aggiunge Zerbin: «Secondo noi c’è sempre più bisogno di giovani che abbiano voglia di impegnarsi in politica, senza paura. Invitiamo i cittadini a leggere con attenzione il nostro programma. A breve, apriremo un sito internet ed è già attiva la nostra pagina facebook».

Elisa Michellut

15 aprile 2014
http://messaggeroveneto.gelocal.it/