Prossimi eventi

  • Non ci sono eventi (per ora...)

Prossimi eventi

<< Lug 2024 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Archivio post

Alberi sradicati, cartelli divelti a acqua alta: Bassa flagellata

Pesanti conseguenze del maltempo tra Fiumicello, Aquileia, Villa Vicentina e Grado

Elisa Michellut

FIUMUICELLO. Sono pesanti, a Fiumicello, Aquileia, Villa Vicentina e Grado i danni causati dall’ondata di maltempo che ha investito, durante la notte, anche la Bassa friulana. Le fortissime raffiche di vento hanno provocato non pochi problemi.

A Fiumicello, lungo la provinciale 68 di Fossalon, in particolare all’altezza di Borgo Sant’Antonio, numerosi alberi sono stati sradicati dalla furia del vento. Sono caduti anche diversi pali della linea telefonica. La strada è rimasta chiusa fino alle 10.30 di questa mattina per consentire alle squadre dei vigili del fuoco e della Protezione civile di spostare gli alberi. Sul posto anche il vicesindaco di Fiumicello, Claudio Pizzin, che sta effettuando un sopralluogo sul territorio.

Sempre a Fiumicello, nel campo sportivo, un gazebo è stato sollevato dal vento e scagliato contro la recinzione della scuola materna.

Ad Aquileia, in via delle Vigne Vecchie, un grosso olmo è caduto a terra causando un guasto all’impianto di illuminazione pubblica. Si sta lavorando per far tornare la situazione alla normalità. La città romana è rimasta al buio per quasi un’ora. Alberi abbattuti anche in altre zone del centro e della periferia.

A Villa Vicentina, all’incrocio del Ragno d’Oro, lungo la statale 14, ci sono stati pesanti rallentamenti al traffico veicolare. L’impianto semaforico è stato danneggiato dal vento. Diversi automobilisti hanno rischiato un incidente. La situazione è tornata alla normalità verso le 9.

Alberi sradicati in diverse zone dell’isola, cartelli stradali divelti e tante barche sott’acqua a Grado. I vigili del fuoco sono intervenuti anche lungo la regionale 352 per rami sulla carreggiata. Problemi si sono registrati anche a Ruda.

06 febbraio 2015

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine