Comments

AQUILEIA. Al via domenica la rassegna “Teatro e musica d’autunno”, promossa dall’assessorato alla cultura. Aprirà il calendario il Teatro del Leone con lo spettacolo “Leggenda Blu”, di Dario Ponissi e Romana Maiori, domenica, alle 17.30, Sala Romana, piazza Capitolo. «Si tratta di uno spettacolo teatrale musicale – spiegano Ponissi e Maiori – che parte dallo spunto offerto dal centocinquantesimo anniversario della prima esecuzione del notissimo “Sul Bel Danubio Blu”. Il 7 novembre, invece, saremo al Kulturni Dom di Gorizia. Ripercorreremo i 10 giorni che sconvolsero il mondo: 1917 Rivoluzione Russa». Il 19 novembre, Grado Teatro presenterà “Al zorno de la Madona”, monologhi isolani di Giovanni Marchesan Stiata, riduzione e adattamento di Tullio Svettini. Domenica 26 novembre, la Compagnia Assemblea Teatrale Maranese porterà in scena “Neta, storia di una pescivendola”, di Andrea Regeni, canzoni di Carlo Scala. Il 3 dicembre, Lis Andoris di Sevegliano chiuderanno la rassegna con “A peste fame et bello. Libera nos domine”, regia di Renato Sclauzero e Loris Narduzzi. Tutti gli spettacoli si terranno alle 17. 30, in Sala Romana. Ingresso libero. (e. m.)

02 novembre 2017

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine