18 ottobre 2018

Non vedenti in Basilica un progetto del Rotary

AQUILEIA

Un progetto realizzato dal Rotary Club Aquileia Cervignano Palmanova, assieme all’Unione Italiana Ciechi, e finalizzato a permettere alle persone con difficoltà visive di avvicinarsi all’arte e ai beni culturali. Il service Rotary “Vedere la Basilica” sarà consegnato sabato, alle 11.30, in Sala Romana, ad Aquileia. Dopo gli interventi di Alberto Bergamin, direttore della Socoba, e dell’avvocato Federico Gambini, presidente Rotary Club Aquileia Cervignano Palmanova, interverrà Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia Giulia. Prenderanno la parola anche Vincenzo Zoccano, sottosegretario di Stato alla presidenza del consiglio dei ministri con delega alla famiglia e disabilità, Andrea Michelutti, responsabile del progetto, e Hubert Perfler, presidente dell’Istituto Regionale per Ciechi Rittmeyer. Al termine della cerimonia, alle 12.15, ci sarà una visita e una dimostrazione all’interno della Basilica e del Battistero. «Potersi avvicinare all’arte e ai beni culturali – le parole del presidente Gambini – è la richiesta rivolta da un numero sempre crescente di persone con difficoltà visive, sia congenite e sia determinate da malattie, o,più semplicemente, dall’età. I siti archeologici artistici e museali, che hanno adottato soluzioni di accessibilità, sono purtroppo ancora pochi. Nell’ambito del suo impegno a svolgere progetti umanitari per la comunità, il Rotary ha creato questo progetto». –

E. M.

03 ottobre 2018

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine