Comments

C’è molta Trieste e molto Fvg nei premi “Vivere a spreco zero” consegnati a Bologna martedì pomeriggio: li promuove Last Minute Market, fondato dall’agroeconomista triestino Andrea Segrè, nell’ambito della campagna Spreco Zero, e i testimonial degli ultimi anni sono stati Susanna Tamaro, Paolo Rumiz e infine, per questa edizione, il cartoonist Francesco Tullio Altan, attivo ad Aquileia, che dal 2010 illustra con le sue vignette le iniziative promosse in chiave antispreco fra Bologna, l’Italia e l’Europa. Le prime due edizioni del Premio si erano svolta proprio a Trieste, nell’ambito di Next, poi la manifestazione ha fatto tappa due anni a Padova e quest’anno a Bologna. Altan ieri ha annunciato che devolverà integralmente il gettone del premio (800 euro) per il sostegno a una borsa di studio dell’Università di Udine finalizzata al sostegno di una tesi per strategie di comunicazione dell’impegno contro lo spreco alimentare, nell’ambito del progetto nazionale “Reduce”.

30 novembre 2017

http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste