Prossimi eventi

  • Non ci sono eventi (per ora...)

Prossimi eventi

<< Ott 2021 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Archivio post

Angela ad Aquileia per una puntata tv del suo “Ulisse”

Il popolare divulgatore di Rai3 arriverà giovedí con la troupe. L’incontro col pubblico in sala romana poi quattro giorni di riprese

di Elisa Michellut

AQUILEIA. La città romana protagonista assoluta di una puntata del fortunato programma televisivo di Rai3 “Ulisse-Il piacere della scoperta”. Alberto Angela, il popolare paleontologo, autore e conduttore televisivo di programmi come “Superquark”, “Passaggio a Nord Ovest” e “Ulisse”, ha mantenuto la promessa: a partire da giovedí tornerà ad Aquileia per registrare una puntata che sarà trasmessa a ottobre.

Il Foro romano, l’area del porto fluviale, la Basilica con i suoi splendidi mosaici e il Museo archeologico nazionale saranno raccontati al grande pubblico attraverso le parole del piú noto divulgatore scientifico italiano, il tutto accompagnato dalle immagini girate dal regista Gabriele Cipolliti e dalla sua troupe.

Un’occasione di rilancio e valorizzazione. «È un piacere per la Fondazione Aquileia – il commento del presidente, l’ambasciatore Antonio Zanardi Landi – poter ospitare, ancora una volta, un professionista del calibro di Alberto Angela, che da anni è una presenza costante all’Aquileia film festival.

Quest’anno siamo particolarmente orgogliosi in quanto ha scelto di girare molte scene di una puntata della trasmissione “Ulisse”, che sarà dedicata all’impero romano, tra le vestigia di Aquileia. Sarà senz’altro un’occasione preziosa per far conoscere i tesori aquileiesi al grande pubblico attraverso una divulgazione di elevatissima qualità.

La troupe, composta da una ventina di persone si fermerà fino a domenica e sarà guidata dal regista Gabriele Cipolliti. Si muoverà tra il Foro e il porto fluviale per illustrarne l’antico splendore, riprenderà i mosaici della Basilica e dell’aula meridionale del battistero e si concentrerà poi sullo straordinario patrimonio conservato al Museo archeologico nazionale».

Il sindaco di Aquileia, Gabriele Spanghero, si prepara ad accogliere il popolare conduttore scientifico. «È un altro piccolo contributo – le sue parole – finalizzato a promuovere il nome di Aquileia al di fuori dei confini regionali».

Per consentire le riprese l’accesso alle aree da parte del pubblico potrà subire alcune variazioni di orario, che saranno tempestivamente comunicate tramite il sito www.fondazioneaquileia.it e tramite i media locali.

Alberto Angela arriverà ad Aquileia giovedí e si fermerà fino a domenica. Nella cittadina friulana i primi fan sono già arrivati. Giovedì, alle 21, in sala Romana, sarà presentato il suo ultimo libro edito da Rizzoli “San Pietro.

Segreti e meraviglie in un racconto lungo duemila anni”, in occasione della serata di anteprima dell’Aquileia film festival, un evento organizzato dalla Fondazione che quest’anno sarà proposto il 27, 28 e 29 luglio, in piazza Capitolo.

Ospiti d’eccezione, tra i tanti, il noto saggista Franco Cardini e il filologo Luciano Canfora. In concorso cinque documentari scelti tra i capolavori della produzione internazionale a tema archeologico, storico ed etnologico.

«Considerate le previsioni meteorologiche avverse – fa sapere la Fondazione Aquileia – la presentazione del libro di Alberto Angela si terrà nella sala romana, che si affaccia su piazza Capitolo. La capienza della sala è di 240 posti e sarà accessibile in ordine di arrivo fino a esaurimento.

All’esterno saranno predisposti uno schermo e un collegamento audio in modo da permettere a tutti di seguire la conferenzain attesa degli autografi e delle foto ricordo con Alberto Angela. La sala sarà aperta al pubblico a partire dalle 20.30».

Per informazioni è possibile chiamare il numero 347-5422876. Il libro sarà in vendita all’ingresso della sala romana.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

30 maggio 2016

http://messaggeroveneto.gelocal.it/