18 ottobre 2018

Ad Aquileia nuovi eventi dedicati alla lettura

AQUILEIA. È partita l’iniziativa “Leggo per legittima difesa”, a cura di Vieri Peroncini. Gli incontri si tengono, ogni primo venerdì del mese, nella biblioteca di Aquileia, sempre alle 18. «Si tratta di un’offerta – spiega il vicesindaco e assessore alla cultura, Luisa Contin – che spero attiri il pubblico giovane e meno giovane, visto che, fino ad oggi, le iniziative di sostegno alla lettura hanno coinvolto solo la fascia di età dei bambini e ragazzi fino ai 13 anni. Per le biblioteche della Bassa friulana si sta avviando una nuova fase di “affiatamento” nel nuovo sistema bibliotecario, che ha come riferimento la biblioteca di San Giorgio di Nogaro. L’inizio è faticoso e l’ingresso di nuove biblioteche assorbirà molte risorse economiche ma siamo stati i primi a partire e i risultati non tarderanno ad arrivare». Venerdì, Peroncini proporrà al pubblico l’incontro “Non si inventa nulla: dai viaggi di Ulisse a quelli di Frodo, dal Signore di Camelot a quello di Mordor, tra creazione e astuzia, passando per l’Ariosto”. Il 2 febbraio, invece, l’argomento sarà “Nello spazio non ti sentono urlare: Poe, Kafka e Jules Verne, ovvero la nascita della moderna Science-fiction”. (e. m.)

09 gennaio 2018

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine